Utente 389XXX
Buongiorno,
da un mese circa ho notato sul glande distante circa un cm dalla punta, quella che definirei una piccola pustola, simile ad un brufolo. Premetto che recentemente ho avuto problemi di verruche alle mani, è possibile che io mi sia infettato? Non ho avuto rapporti sessuali con persone estranee.
La "pustola" ha una dimensione di circa un mm, è leggermente in rilevanza e un pò lucida. Provando a schiacciarla non avverto dolore e sembra diventi bianca.
Mi rendo conto della difficoltà, ma vorrei essere rassicurato sul fatto che non sia una verruca.
Ringrazio per la disponibilità e resto in attesa di un riscontro.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ipotesi di una contaminazione non é da escludere ma solo una visione diretta potrà dirimere la diagnosi.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Per le mani ho utilizzato verunec. Può essere eventualmente utilizzato anche in quella zona? Esiste qualche altro prodotto da banco in attesa della visita?

Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...meglio non fare autoterapie.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Scusi se la disturbo ulteriormente, ho prenotato una visita presso un dermatologo, ma l'appuntamento è ancora lontano. In questi giorni però mi chiedo se è stata una scelta corretta quello dello specialista, oppure se è meglio un urologo.

Distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il Dermatologo é lo specialista giusto.Cordialità.