Utente 313XXX
Riporto gli esiti del mio recente spermiogramma. Premetto che ho 18 anni, sono nato con un testicolo ritenuto, l'operazione c'è stata intorno ai 2 anni, quel testicolo però è rimasto "piccolo" e non è funzionante.

Giorni di astinenza: 5
Assunzione di farmaci: No
pH 7,4
Volume 3,5 ml
Aspetto grigio-opalescente
Fluidificazione completa
Viscosità aumentata ++
Agglutinazioni Assenti
Emazie <5 per campo
Leucociti >1,5< mil/ml
Cellule epiteliali seminifere Rare
Numero spermatozoi 21 mil/ml
Numero spermatozoi/eiaculato 73 mil/eiac
Motilità totale(PR+NP) 65 %
Motilità progressiva rapida 28 %
Motilità progressiva(PR) 40 %
Motilità non progressiva(NP) 25 %
Spermatozoi immobili 35 %
Spermatozoi normali 6 %
Spermatozoi anomali 94 %
Anomalie della testa 94 %
Anomalie della coda 5 %
Anomalie del collo,tratto intermedio 26 %
Residui citoplasmatici 1 %
TZI (Indice di Teratozoospermia) 1,34

Sono molto preoccupato per questo 94% di spermatozoi anormali...Ho letto che è un dato molto allarmante e che la cosa rende molto difficile una fecondazione naturale.
Gradirei un parere medico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se l'esame è stato fatto seguendo le ultime indicazioni date dall'OMS nel 2010, il dato da lei riferito sulla morfologia non è preoccupante ma può rientrare nei parametri del liquido seminale considerati nella norma.

Risenta ora il Responsabile del laboratorio di analisi dove ha fatto l'esame e naturalmente anche il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Salve dottore.
Si in effetti i protocolli seguiti sono quelli dell'OMS del 2010.
I dati indicano comunque una possibilità di fecondazione naturale molto bassa o sono pienamente "nella norma"?

Grazie mille per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il liquido seminale presentato è nella norma.
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Quindi non ho da preoccuparmi nè da intervenire in nessun modo?
Tutto perfettamente funzionante, con probabilità di fecondare normali?

Scusi l'insistenza ma ho letto su Internet che 94% di spermatozoi anormali era un valore molto preoccupante che indicava una grave teratospermia.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Informazioni internettiane vecchie che molto probabilmente sono datate a prima del 2010, cioè a prima delle ultime indicazioni date dall'OMS per fare una valutazione più complessa e selettiva della morfologia degli spermatozoi.

Ancora un cordiale saluto.