Utente 826XXX
Gent.li dottori,
vi scrivo perche in questi giorni ho avuto un rapporto omosessuale, all'inizio lui ha preticato il sexorale su di me quindi fino a qui nulla poi metttendo della crema (nivea) su entrambi i peni ha iniziato a sfregarli insieme molto delicatamente, premetto che io non avevo nessun tipo di lesione sul pene, lui ha emesso un po di iquido prespermatico ma mi pare proprio che non abbia avuto contatto col mio pene!
Ora vi chiedo che probabilità ci sono di contrarre qualche malattia venerea ( hiv gonorrea epatite ecc.)?
La crema che ha messo potrebbe avere fatto da lieve protezione?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'unica reale protezione dalla trasmissione di malattie a trasmissione sessuale è l'utilizzo del profilattico. Non credo che la crema utilizzata protegga da tale rischio.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 826XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta già lo pensavo va sencodo lei da cio che le ho detto esite la possibilità di aver contratto il virus?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
In linea teroica la risposta è si. In ogni caso non è necessario allarmarsi oltre misura. Stia tranquillo e soprattutto, sia piu' prudente per se, in primis, ed anche per i partner. La vera terapia delle malattie sessualemte trasmesse è la prevenzione!!
Cordialmente