Utente 389XXX
Buongiorno vorrei chiedere alcune informazioni. Giovedì scorso mi è stata fatta un'incisione per drenare un ascesso perianale ed è stata lasciata in sede garza iodoformica al fine di tenere aperta la ferita. Il giorno dopo mi è stata fatta la medicazione e stamattina nel lavarmi è uscita la garza che mi era stata inserita nella medicazione. Purtroppo oggi il mio chirurgo non è reperibile, ho chiamato nel reparto per chiedere se dovevo recarmi oggi stesso per la medicazione e per l'inserimento di una nuova garza e mi è stato detto di aspettare pure domani. Non c'è il rischio che la ferita si chiuda in un giorno vero? Inoltre io dovrei partire tra due giorni per il mare cosa mi consigliate?
Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, per un giorno non succede nulla, per il mare le consiglierei dopo il bagno di lavarsi con acqua dolce e medicarsi, indossando indumenti intimi di cotone.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Anche se la ferita è aperta non succede nulla? La ferita è profonda 4 cm.
Oggi sulla garza che è uscita c'era del pus.
e' normale?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si è normale, con il tempo migliorerà.
Saluti