Utente 976XXX
Gent.li dottori,

scrivo in quanto nei mesi scorsi, notando un piccolo rigonfiamento dolente al tatto sulla parte laterale sinistra della schiena, su suggerimento del medico di base, ho effettuato (febbraio 2015) apposita ecografia da medico specialista. Esito: ipotesi di lipoma con grandezza poco inferiore ai 2 cm.

In questi mesi ho notato che il probabile lipoma è aumentato nelle dimensioni e risulta ancora dolente al tatto. Inoltre sul braccio destro noto come due piccole cisti dolenti al tatto ma non visibili per le loro piccole dimensioni.

Mi piacerebbe dunque fare degli ulteriori accertamenti il più specifici possibili e per questo vi chiedo gentilmente a quale tipo di medico specialista mi devo rivolgere. Nuovamente un radiologo o, non so, un dermatologo o un endocrinologo? Purtroppo questa incertezza mi frena dal fissare il prima possibile una nuova visita.

Vi ringrazio in anticipo per cortesia e disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Farei una visita chirurgica trattandosi di un lipoma.

Con tutta tranquillità da quanto scrive.

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 976XXX

Iscritto dal 2009
Anche se con alcuni giorni di ritardo, ci tenevo a ringraziarla per la risposta. Procederò come consigliato con una visita chirurgica.

Cordiali saluti.