Utente 349XXX
Salve,
desidero sapere come si può gestire questa infezione, se deve essere debellata e se può essere responsabile di sensazione di affaticamento muscolare in esami ematochimici generali buoni.

MAGGIO 2014:
Tampone faringeo positivo per Streptococcus pyogenes (Beta emolitico gruppo A) ++++
Antibiogramma:
benzilpenicillina, levofloxacina, vancomicina S
clindamicina, eritromicina, tetraciclina R
E' stata fatta una cura con Levofloxacina per 14 gg su ordine del curante.
A ripetizione tampone di controllo dopo circa 2 mesi il risultato è: streptococco beta-emolitico gruppo C++++
Nessuna cura è stata intrapresa su ordine del curante

AGOSTO 2015:
Tampone faringeo positivo per Streptococcus pyogenes (Beta emolitico gruppo A) rare colonie
Antibiogramma:
benzilpenicillina, clindamicina, linezolid, vancomicina S
eritromicina, tetraciclina, levofloxacina R
COSA SI CONSIGLIA?

Ringrazio per il consiglio che poi gestirò con il curante appena lo vedo.
Buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Dando per buono il risultato dell'ultimo tampone, lei non ha eradicato lo Streptococco beta emol. A.
È necessario farlo.
Io prenderei in considerazione assai seria la benzilpenicillina benzatinica, per lei ottenibile dal SSN con la nota AIFA 92, prodotta e distribuita dalla Sigma Tau, da somministrare per via im ogni 15 gg per tre volte a dosaggi che stabilirà il suo curante se d'accordo.
È ancora la migliore profilassi delle complicanze dovute al germe che ha in orofaringe.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio dott. Caldarola per la sua risposta.
Speriamo il curante sia in grado di gestire il tutto, lo vedrò a breve.
[#3] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Buona sera dott. Caldarola,
il curante mi ha prescritto amoxicillina + ac. clavulanico una compressa ogni otto ore per 8 giorni.
Cosa ne pensa?
Ho fatto leggere il suo gentile consulto e mi ha riferito che se nel prossimo tampone di controllo risulta ancora il germe allora penserà di adottare la sua strategia (mi ha detto che dovrei farle per un anno, che al momento le ha prescritte solo una volta per un caso di eresipela....).
La ringrazio e la terrò aggiornata.
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
preferisco non entrare nel merito di una terapia già prescritta dal suo curante che per definizione è il " medico di fiducia".
E ciò sia per quel che attiene alla terapia prescritta sia alla posologia ed infine alla durata.
Se vorrà tenermi aggiornato mi farà senz'altro piacere.
Cordialmente,
Caldarola.