Utente 375XXX
Buongiorno,

da un paio di settimane ho iniziato a soffrire di dispnea, ogni tanto faccio fatica a respirare. o meglio sento che non respiro come dovrei.
A questo si associa la sensazione di battiti elevati.
Ho sempre avuto credo una pressione normale, 125/120 la massima e 67/60 la minima.
Proprio oggi dopo aver avvertito questa sensazione di fastidio, mi sono misurato la pressione : 144/75 e 82bpm. La seconda misurazione è stata dopo circa 3 minuti e avevo sul braccio sx 133/70 e 79 bpm sul dx 123/67 e 72bpm.
Ora, ho sostenuto un ecg + holter delle 24 ore a marzo con la visita medico sportiva e non è venuto fuori nulla.
E' possibile che questo "fastidio" nella respirazione sia una spia di un qualcosa che non va nel mio cuore?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non vedo per quale motivo lei debba pensare di avere problemi cardiaci....comunque se proprio vuole escluderlo dovrebbe eseguire un ecocardiogramma.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottore,
grazie per la risposta, fortunatamente dovendo rinnovare il certificato medico sportivo lunedì farò la visita del caso.
Tuttavia stamattina avevo la pressione 165 / 77 di prima misurazione e di seconda misurazione (dopo circa 5 minuti) 133/80 e 79 bpm.
Non sono un medico, e mai mi permetterei di dare un parere a queste misurazione, ma non Le sembrano un po' elevati i valori riscontrati?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo che l'ansia le stia giocando un brutto scherzo. Lei ha 25 anni e valori pressori così elevati possono essere prevalentemente giustificati da una reazione emotiva alla misurazione...ma per quale motivo la misura così spesso ??? Le è stato consigliato da un medico ???
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Mia madre soffre di ipertensione e prende dei farmaci proprio per contenere la pressione.
Io ho sempre avuto una pressione regolare, 120/60-65 tranne in questo ultimo periodo, anche se, facendomi un holter pressorio l'anno scorso, proprio per la familiarità da parte di mia madre mi hanno trovato una leggera ipertensione (valori medi 132 - 76).
Comunque si Dottore, soffro d'ansia, lo riconosco e lo so, sono in cura da un psicoterapeuta e sto cercando di fare di tutto per uscire da questa situazione.