Utente 389XXX
Buonasera sono un ragazzo di 31 anni.
Da due giorni avverto forti dolori , non continui, alla bocca dello stomaco e parti limitrofe (nella parte addominale di destra e di sinistra). Dolori che mi hanno fatto quasi mettere a terra piegato. Accompagnato allo stesso dolore ho un dolore anche dietro la schiena verso il petto e la bocca dello stomaco stessa. Il dolore forte è su per giù come quando si riceve un cazzotto alla bocca dello stomaco. Il medico della Guardia Medica mi ha detto essere solo aria nell'intestino e mi ha dato il TubesColon ed il Trio Carbon, il fatto però che si irradia dietro la schiena al livello del petto mi preoccupa. Qualora si trattasse di infarto, in due giorni dovevo già morire? Io prendo come farmaci lo Xanax 0,25 e Sonirem prima di dormire. Da quando oggi ho preso il TubesColon il dolore all'addome è migliorato anche se di poco, ma gli altri dolori , come anche un lieve bruciore alla gola e lievi giramenti di testa mi mettono in ansia per il cuore.
Ho eseguito il 16 di agosto elettrocardiogramma ed holter 24 h, esito negativo per fortuna, neppure extrasistole.
Posso star tranquillo od è il cuore?
PS i miei genitori non hanno mai avuto problemi cardiaci.
Grazie a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Francamente i suoi disturbi sembrano proprio di origine gastrica, o gastroesofagea. Comunque NON cardiaca.
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Scusi se le rispondo solo adesso ma sono stato fuori.
Il dolore si irradia adesso anche verso lo sterno nella sua parte alta , e sento dei bruciori alla gola con mancanza di respiro ed alle volte giramenti di testa.
Posso star comunque tranquillo?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
ho anche dei dolori intercostali a sinistra, quasi sotto l'ascella.
PS io ho paura venga un infarto e comunque un arresto cardiaco con i sintomi elencati nelle mie risposte
[#4] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Intercostali comunque anche a destra del capezzolo, verso il centro dello sterno, quasi come il pungere d'un ago od un pizzico, fisso. E' grave?
Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
"Il dolore si irradia adesso anche verso lo sterno nella sua parte alta , e sento dei bruciori alla gola" questo è un sintomo molto indicativo di problema all' esofago. Un reflusso di acido dallo stomaco all' esofago (che -a differenza dello stomaco- ha una mucosa non adatta a sopportare l' ambiente acido) induce uno spasmo che coinvolge tutto l'esofago. Esiste anche la laringite da reflusso!

"come il pungere d'un ago od un pizzico, fisso" Quando un paziente descrive in questo modo il suo dolore il cardiologo è praticamente sicuro che NON è un dolore cardiaco.
[#6] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Buon pomeriggio dottoressa, scusi se le rispondo in ritardo:
I dolori molto forti alla bocca dello stomaco sono cessati.
Volevo chiederle una cosa gentilmente: oggi ho mangiato, forse un poco di fretta per la fame, un panino (ciabatta) e mezzo con philadelphia senza lattosio e pollo tagliato a fette. Alzatomi per andare poi al bar ho sentito pesantezza che è durata un po' ed in parte dura tutt'ora, nonché tachicardia e senso d'ansia con affaticamento e mancanza di respiro.
Nulla di grave per il cuore?
Grazie ancora e buon fine settimana
[#7] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
PS...ed ho avuto oggi anche giramenti di testa improvvisi (ma già feci una tac cranio con risultato negativo)
[#8] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
per quanto riguarda i battiti preciso una cosa: ero al bar e li sentivo chiaramente pur non mettendo la mano né sul petto né sul collo. Quando li sentivo notavo spesso che non erano accelerati ma rimbombavano...
come da domanda di sopra per le cose che ho notato oggi...nulla di grave dottoressa?
Grazie ancora
[#9] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Lei non ha bisogno di un cardiologo, non ha assolutamente nulla, a parte forse qualche problema digestivo ( ma probabilmente neanche quello).
[#10] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
la cosa che mi ha preoccupato oggi pomeriggio è stato un colpo quasi di cazzotto sotto la gola ed un forte mal di schiena all'altezza dello sterno...bho
[#11] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
anche oggi ho avvertito per alcuni secondi una pressione al petto sopra la bocca dello stomaco...
spero di poter star tranquillo. lei che dice dottoressa?
[#12] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
PS anche dolore dietro la schiena , in alto, altezza sterno
[#13] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
LEI NON HA DOLORI CARDIACI!