Utente 367XXX
Buongiorno,
chiedo cortesemente un vostro parere in quanto io (33 anni) e mio marito (36) siamo alla ricerca di una gravidanza da più di un anno. Mio marito ha fatto uno spermiogramma e se fosse possibile vorrei un vostro parere. La valutazione finale è teratozospermia ( solo 3% forme normali secondo i parametri W.H.O.) e inoltre gli spermatozoi sono anche un pochino lenti.
Vi riporti di seguito i risultati:
spermatozooi 43.600.00 m/ml
spermatozoi eiaculato 104.640.000 m/ml
% forme mobili totali 43
velocità media 17.8
rettilineità media 7.0
spostamento laterale testa 1.6
frequenza battiti coda 7.6
non motili 57%
non progressivi 9%
progressivi lenti (b) 20%
progressivi rapidi (a) 14%
forme normali 3%
forme atipiche 97%
giorni di astinenza 4
raccolta completa
aspetto proprio
liquefazione fisiologica
viscosità normale
agglutinazioni ( specifiche ) assenti
aggregazione ( specifiche ) rare
ph 7.9
volume in ml 2.4
cellule linea spermatica 1 p.c.
leucociti 1 p.c.
emazie rare p.c.
cristalli alcuni
altri elementi rari filamenti di muco
Vorrei sapere se con questo spermiogramma ci sono delle possibilità di concepimento naturale o se vista la nostra età non è il caso di perdere tempo e di rivolgerci direttamente ad un centro per la fecondazione assistita. abbiamo per il momento fatto una visita dall'andrologo ma non ci sono problemi di varicocele o altro. l'andrologo ci ha detto anche che una quantità elevata di spermatozoi può in qualche modo compensare la teratozoospermia. e quindi per lui è tutto ok e non ha dato neanche una cura. A me in questo modo sembra di perdere tempo prezioso, vorrei veramente avere un parere sulle reali possibilità di concepimento naturale.
Grazie mille a tutti



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Capisco lo stato d'animo. D'altronde qualcuno potrebbe dire che in effetti ne serve uno solo.

consiglierei di "tentare" di migliorare l'ambiente seminale ( nei limiti del possibile) e ripetere un secondo spermiogramma tra 90 gg

poi si deciderà

chiaramente l'età della coppia deve essere presa in condiserazione
[#2] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore per la sua celere risposta
mi scusi se Le scrivo ancora ma vorrei capire se effettivamente in queste condizioni ci puo essere una gravidanza per vie naturali, perché pensare che ne basta uno mi sembra di sperare in un miracolo, quindi se le probabilità sono praticamente vicine allo zero vorrei rivolgermi direttamente ad una struttura competente.

Grazie ancora e scusi il disturbo
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
assolutamente ci sono possibilità

il..ne basta uno......non vuol essere indicazione di miracolo ma corrisponde alla verità.....è uno solo che attraversa il muco cervicale e arriva alle tube

rimaniamo a sua disposizione

se tra 90 gg non ci sono piacevoli novità, si procederà diversamente

un caro saluto