Utente 390XXX
Buon giorno Dottore,
questa mattina, per la seconda volta a distanza di molto tempo, mi è successo che durante l'atto di evacuazione ho notato un gocciolamento consistente di sangue e successivamente del sangue sulla carta igienica.
Premetto che delle volte mi capita di provare bruciore, come se avessi dei taglietti intorno all'ano e di trovare poi del sangue sulla carta igienica, ma all'interno delle feci, ad occhio nudo, non noto presenza di sangue.
Inoltre, facendo l'impiegata per 8 ore al giorno, ho una vita abbastanza sedentaria e con poca attività fisica (30min. di camminata su tapis roulant 1 o 2 volte a settimana).
A mio papà a 48 anni (ora ne ha 51), durante una colonscopia hanno rimosso dei polipi risultati per fortuna benigni.. Sono un po' in ansia dottore di cosa potrebbe trattarsi?
La ringrazio in anticipo per la sua risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Probabilmente una patologia benigna anorettale.
Farei una visita proctologica e forse una colonscopia. Prego.