Utente 204XXX
Salve,
scrivo per avere spiegazioni in merito ad un referto.
Mio padre ha fatto l'ecocolor doppler sovraortico e il referto è il seguente:
visualizzati i tronchi sovraortici (carotidi comuni, esterne, interne e vertebrali) che si presentano con moderato e diffuso incremento dell'indice mio-intimale soprattutto in corrispondenza delle biforcazioni carotidee ove si associano placche eccentriche di tipo fibrocalcifico all'org. delle ACE (stenosi <35%) e delle ACI (stenosi <35% a dx e del 40-45% a sx; VPS <90 cm/sec).
AVert. pervie ai tratti esporabili con flusso normodiretto,
Cosa ha mio padre?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Una patologia vascolare carotidea da aterosclerosi....che può anche essere giustificata dal diabete o dall'ipertensione arteriosa, se suo padre ne soffre. Sicuramente gli avranno prescritto almeno la cardioaspirina. Deve ovviamente anche star attento all'alimentazione e se fuma, altrettanto ovviamente, deve smettere.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
innanzitutto La ringrazio per la risposta.
Mio padre ha avuto 2 infarti 1 ictus e diversi arresti cardiaci, dopo l'arresto cardiaco è stato sottoposto a 2 bypass coronarico e ha dovuto inserire il defibrillatore, dopo i bypass gli hanno prescritto la cardioaspirina e il coumadin, queste placche sono pericolose? sarebbe meglio prescrivergli altri tipi di medicinali?