Utente 832XXX
Salve , avrei bisogno di un consiglio, ho 18 anni. Ho un problema con
l'apertura della mandibola ed e da circa un anno che ho questo problema.
In giro dei primi sei mesi mi scricchiolava la mandibola facendo dei veri e propri rumori all'apertura della bocca.
Quando aprivo la bocca sentivo un ''clik'' e dopo quando la chiudevo sentivo un altro ''clik''.
Dopo sei mesi il ''clik'' e scomparso ma diciamo non riesco ad aprire la bocca al 100 %.
Di seguito ho tre domande ...

Da che cosa è causato il mio problema ?

Di conseguenza puo causare gravi problemi ancora piu' grossi ?

Senza un intervento medico il problema non passa ?

Grazie mile .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il problema è dovuto alla mancata coordinazione nel movimento della mandibola del menisco o disco articolare posto nell'ATM (l'articolazione della mandibola) che prima si spostava producendo il click, mentre ora è sempre dislocato e non permette il completamento del movimento di apertura.
Si deve rivolgere ad un ortodontista-gnatologo per valutare le possibilità terapeutiche.Prima comincia meglio è.
[#2] dopo  
Utente 832XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta , mi rivolgo subito ad un ortodontista-gnatologo.

Ma se non mi rivolgo ad un medico questo problema non passa da solo ?
[#3] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'evoluzione non è prevedibile, ma sicuramente non si può avere un ripristino dell'integrità senza terapia. Ci può essere tuttavia anche una netta diminuzione della sintomatologia spontanea, che non corrisponde però ad una guarigione dell'anatomia dell'articolazione
[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
No. Non passa da solo.

Il problema non è il click.
Il click è solo il sintomo.