Utente 385XXX
Buonasera

Domenica durante un rapporto con la mia partner ho sentito uno scrocchio alla base del pene.
Al momento non ho sentito dolori forti e non ho dato molta importanza,ma oggi sento un indolenzimento alla base del pene, all'-altezza dei peli pubici.
Il pene comunque non presenta ematomi o segni visibili.
Cosa potrebbe essere stato? Che esami dovrei effettuare?
Al momento mi trovo in trasferta per lavoro e fino a venerdì non posso farmi visitare dal medico di famiglia o un urologo/andrologo.
Posso aspettare, visto che comunque non ho ematomi (come in caso di frattura del Pene) o è meglio andare in un pronto soccorso?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

è evidente che una visita diretta permetterebbe di confermarle come procedere, tuttavia le consiglio l'astinenza da rapporti sex fino al suo rientro dove lo specialista valuterà se consigliarle esami più approfonditi come ad esempio una ecografia dinamica peniena.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dott. Maretti.

Al più presto effettueró una visita specialistica.
Oggi va un pó meglio, il dolore è focalizzato nella parte destra alla base del pene anche se di minor intensitá rispetto a ieri.
Secondo lei, è possibile che lo scrocchio abbia causato una lesione al legamento sospensore del pene?

Grazie mille

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Da questa postazione non è possibile stabilirlo, faccia la visita e se poi servisse ci faccia sapere.

ancora cordialità