Utente 244XXX
Buonasera vi scrivo per avere un parere sul referto istologico ritirato proprio oggi e per me incomprensibile.
Il referto riguarda mia zia di anni 81 trascrivo la descrizione del referto:
Materiale inviato: neoformazione cutanea regione zigomatica.
Descrizione macroscopica: Losanga cutanea ( cm 1.6 x 1.4 x 0.6) comprendente formazione crateriforme rilevata ( cm 1 di asse maggiore).
a) apici; 1p B) lesione; 1p
Diagnosi:
Carcinoma spinocellulare ben differenziato, con aspetti microinvasivi; concomitante flogosi cronica intralesionale. Margini di resezione indenni.
SNOMED:
T- 01000 M- 80703
Chiedo gentilmente di poter avere una spiegazione in attesa dell'appuntamento col medico, anche perchè sono io a dover spiegare a mia zia di cosa si tratta.
Il chirurgo dice che dovrà fare dei controlli ogni tre mesi.
Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra risposta, saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Buongiorno,
Si tratta di un tumore cutaneo che fortunatamente una volta rimosso completamente, come nel suo caso, solitamente non crea più problemi. Ovviamente sarà lo specialista a valutare se fosse il caso di richiedere altre indagini, ma sulla carta si tratta di una neoplasia che molto raramente può metastatizzare se a partenza cutanea.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio sinceramente per la risposta veloce e chiara.
Saluto cordialmente