Utente 302XXX
Buongiorno,
ho subito ad aprile un intervento di pleurodesi meccanica in vats e ancora dopo mesi avvertivo dolore e una sensazione di "tiraggio" e di gonfiore in corrispondenza della cicatrice dell'accesso del drenaggio al lato del seno destro.
Ho fatto un EMG ed è risultato che un nervo intercostale dorsale destro non rispondeva. Sono stata sottoposta due settimane fa ad intervento di neurolisi del nervo intercostale dorsale ma ancora adesso avverto una sensazione di gonfiore che parte dalla cicatrice e si estende verso l'ascella interessando anche la parte alta del braccio vicino all'ascella.
E' normale dopo l'intervento che ho subito avere ancora questa sensazione oppure può essere dovuta ad altre lesioni nervose in qualche altra sede?
Se è normale quanto tempo è necessario perchè tutto torni normale? Ci sono possibilità che l'intervento non sia stato risolutivo?
Grazie per la collaborazione.
Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
trasferisco la Sua richiesta nella sezione di chirurgia toracica per maggior competenza.
Dal mio punto di vista non so dirLe molto con le poche notizie a disposizione.
Mi sembra strano che sia stata necessaria la neurolisi a fronte di una sintomatologia che, a quanto sembra, non procurava intensa nevralgia.
In ogni caso se ora il disturbo è solo una sensazione di gonfiore, credo che possa ritenersi soddisfatta.

Cordialmente