Utente 353XXX
Salve! Non parlo di me, ma di una persona a me vicina. Questa persona non ha proprio il senso dell'orientamento. Ad esempio, non capisce nulla se gli si spiega una strada, anche se si tratta di un posto che conosce. Ma la cosa più preoccupante è che non ha orientamento neanche della sua casa, nel senso che a volte domanda se oltre una determinata parete ci sia una stanza piuttosto che un'altra, oppure quali finestre affaccino in un cortile piuttosto che in un altro... e ne spara grosse! E' come se dovesse ricordare a memoria la posizione delle stanze, quando invece è una cosa ovvia sapere che a destra c'è una stanza, a sinistra un'altra, di faccia quell'altra... Spero di essermi spiegata bene. Abbiamo sempre sottovalutato la cosa riguardo alle strade, ma ora che la cosa riguarda anche la casa, il dubbio è venuto. Cosa potrebbe essere? spero sia una sciocchezza
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazza,
le diagnosi a distanza sono impossibili. E' necessario conoscere il paziente, ovvero l'età, se ha o ha avuto malattie di rilievo, quando sono insorti tali sintomi e tanto altro....
Da quel che Lei racconta sembrerebbe trattarsi di un caso di demenza, ma non si possono escludere altre cause.
Possibile che la persona in questione non sia stata mai visitata da un medico, da un neurologo?

Cordialmente