Utente 391XXX
Buonasera,ho ripreso a giocare a calcetto dopo 2 anni di inattività.Premetto che fumo come un drago,sono 181 cm X 92 kg,ho finito da un'ora e mezzo di giocare,ho fatto la doccia,per i primi 10-15 minuti sono uscito in maglietta ma sudavo,e adesso,comodamente steso nel divano,ho un gran caldo e 97 battiti al minuto.È normale o devo preoccuparmi?Anche lievi fitte a torace e fra le scapole.Sperando in una risposta in tempi brevi,porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non deve preoccuparsi dei battiti ma del fumo.
Tenga presente che l'aspettativa di vita di uno che "fuma come un drago" e' molto limitata, essendo spesso stroncata da cancro, morte improvvisa, infarto ed ictus.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Ok,la ringrazio.Purtroppo è un viziaccio..ma a parte questo le volevo chiedere se può essere normale dopo 3 ore che ho finito di giocare avere ancora quasi 100 battiti al minuto.
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per un fumatore si e' normale, finche questo campa.
Poi la frequenza si riduce drasticamente, fino a zero battiti.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dot,mi sta praticamente facendo agitare...chiedo scusa,ma avevo solo chiesto delucidazioni e non una diagnosi di morte imminente.Grazia ancora
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
vede lei si preoccupa della frequenza cardiaca e non del fumare come un drago.
quindi è evidente che in realtà del cuore e della salute a lei non interessa.
ha mai visto uno che soffre di vertigini per paura di cadere che vada a scalare montagne lamentandosi dei capogiri?
io devo dirle la verità è non quello che lei vuole sentirsi dire.... e cioè stia tranquillo non è niente va bene così
sono antipatico lo so.
ma corretto
arrivederci
[#6] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Non le ho detto di essere antipatico,e figuriamoci se contesto la sua competenza...solo volevo sapere se era normale,appunto perchè fumo,un rientro ai battiti regolari così lento...ma solo che adesso mi ha messo addosso tanta agitazione praticamente ho inteso la sua risposta come"è normale,lei fuma e tra poco morirà".Io ho capito questo,allora dovrò smettere anche la mia partita di calcetto settimanale.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Veramente lei dovrebbe continuare a fare la partita di calcetto, ma dovrebbe smettere di fumare. Esattamente l'opposto.
Tra l'altro io non le ho annunciato una prossima dipartita....ci mancherebbe.
Le ho solo evidenziato l'alto rischio di malattie invalidanti e/o mortali che trova tranquillamente su internet legate al "fumare come un drago" e delle quali lei certamente era a conoscenza anche prima.
Tutto qui.
Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Continuerò a giocare,anche se dopo 2 anni ed una volta alla settimana non è tantissimo...e cercherò almeno per adesso di calare a fumare...ero solo preoccupato o per lo meno curioso di sapere a cosa erano legati i 100 battiti dopo 3-4 ore dalla fine dello"sforzo".Tutto qua,per il fumo lo so purtroppo...e mi ero dimenticato anche di dirle che da 13 anni mi hanno diagnosticato sindrome ansioso depressiva con annessi attacchi di panico.Seguo una cura e venerdì comincio a farmi seguire da una psicoterapeuta perchè se no non ne vengo a capo.Appunto essendo ansioso,con forte tendenza ipocondriaca,i 100 battiti dopo 4 ore dallo sforzo e senza avere mangiato perchè se no aumentano,volevo sapere se era per un lento recupero dovuto a molta inattività,il leggero sovrappeso e al fumo,o se ci può stare.
Grazie comunque di tutto e scusi per l'inconprensione precedente
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
tutte le cose che ha menzionato non rallentano il battito dopo sforzi fisici
ma non vedo motivo di preoccupazione per questo
cordialita
cecchini