Utente 391XXX
Buongiorno,
ho preso coraggio nella decisione di estrarre i denti del giudizio che mi stanno creando molti problemi.
La mia domanda è, essendo stata ricoverata per un'allergia nei confronti della Penicillina da bambina, questo può avere qualche correlazione con l'anestesia per l'estrazione?
Ho fatto anestesie per carie tanti anni fa ma non so come comportarmi.
Il mio dentista mi ha rassicurato dicendo che è assai raro essere allergici alle componenti dell'anestetico.
Mi consigliate di farmi fare un tampone prima dell'operazione o dei test allergici?
O devo vincere la mia paura?
Vi ringrazio molto per l'attenzione prestatami.
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Nella sua vita non ha mai eseguito anestesie odontoiatriche?
Una vera fortuna...
L'allergia alle attuali anestesie odontoiatriche più che rara è assolutamente eccezionale. Per una sua maggior sicurezza che magari contribuirà e ridurre i livelli di ansia, questi si di frequente responsabili di reazioni idiosincrasiche, tuttavia effettuare dei test allergologici ai componenti delle fiale anestetiche non è assolutamente sbagliato.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per il tempestivo chiarimento.
Mi rasserena nelle vicinanze dell'operazione.

Cordiali Saluti