Utente 213XXX
Buongiorno dottori!

Vi scrivo perche' sono abbastanza preoccupata per un ritardo del ciclo con pillola Yasmin. Termino il blister il giovede' e di solito il ciclo si e' sempre presentato il lunedi' o il martedi' successivo. Questo mese niente. Nemmeno un accenno. Ho avuto rapporti non protettti per tutto il mese ma con coito interrotto. Devo aggiungere che sono in un periodo stressante e che ho assunto piu' pillole per paura di possibili malassorbimenti. Il ritardo potrebbe essere dovuto a quello? In passato ho usato pillole piu' leggere che mi hanno causato amenorrea piu' volte e per questo il ginecologo mi ha fatto passare a Yasmin assicurandomi che il ciclo con questa pillola arriva ogni mese. Se non arrivasse sarebbe chiaro segno di gravidanza?

Vi ringrazio per il chiarimento che vorrete darmi.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo tipo di risultato finale (amenorrea) è legato al caos ormonale legato all'assunzione di più pillole che raddoppiano il dosaggio della pillola stessa.(YASMIN)
La riduzione della quantità del flusso mestruale non è segno di una gravidanza ma effetto dell'azione del progestinico della pillola , per questo motivo spesso rassicuro le utenti della pillola facendo presente che se la pillola è stata assunta in modo corretto , senza dimenticanze , senza assunzione di farmaci particolari, NON DEVE PREOCCUPARSI:
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio tanto! Nel frattempo ho notato due gocce (ma proprio due gocce) di sangue. Ma non mi sembra ciclo. Venerdi' dovro' ricominciare il nuovo blister. Posso anche se il ciclo non dovesse presentarsi?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Continui senza alcun problema.