Utente 391XXX
Buonasera Dottori, giovedì scorso sono stato dalla mia dentista per farmi rimuovere un dente del giudizio inferiore parzialmente incluso con la gengiva infiammata, ero in ascesso, intervento comunque andato molto bene, dolore tenuto sotto controllo facilmente con degli antidolorifici e antibiotici. Oggi, a distanza di una settimana, mi sono stati tolti i punti (erano due). Durante questi giorni ho anche effettuato sciacqui 2/3 volte al giorno con del collutorio alla clorexidina 0.20, interrotto oggi sotto consiglio della mia dentista, ora sciacquo con un normale collutorio.

Le mie domande sono le seguenti, noto un piccolo buco dove prima c'erano i punti, e curiosando vedo del nero, sono per caso dei punti? Possibile che mi abbia messo dei punti "interni" alla ferita? Se non lo sono, cosa sono? E ancora, quanto tempo ci vuole perché il buco si rimargini completamente? E ho anche paura che qualche residuo di cibo si vada ad annidare proprio lì dentro, io mi lavo i denti dopo i pasti e cerco di masticare ovviamente dalla parte opposta ma qualche detrito potrebbe andarci, presumo. Come posso essere sicuro di tenere tutto come si deve, in perfetta pulizia? Ultima cosa, ora non prendo più antidolorifici ma capita ogni tanto che un dolore, anzi, un fastidio mi prenda in quel punto, ovviamente nulla di insopportabile né altro, ma è normale a distanza di così tanti giorni che mi dia ancora qualche problemino?

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
se i punti erano due e il medico glieli ha mostrati dopo averli rimossi o l' ha rassicurata sulla loro rimozione, non comprendo i timori che ve ne siano altri: la ferita è in via di guarigione ed è normale che la superficie della mucosa presenti alterazioni dovute al naturale processo di ricrescita tissutale.
I tempi per una guarigione completa variano da caso a caso: se l'osso alveolare che conteneva il dente è ora ricoperto di tessuto gengivale, non vi è motivo di preoccupazione per eventuali depositi di placca, che potrà comunque eliminare con lo spazzolamento, seppur delicato, e con sciacqui.

Cordiali Saluti