Utente 305XXX
Buongiorno,

da circa due settimana mi capita di avvertire una sorta di Tachicardia durante e immediatamente dopo i pasti.
Premetto che bevo un solo caffe' e fumo all'incirca 3-4 sigarette al giorno. Inoltre non ho una buona resistenza fisica, visto che dopo una rampa di scale ho gia' il fiatone.
Preoccupata per questi sintomi ho iniziato a misurare le pulsazioni al minuto (in fase di riposo), e la mia media e' di circa 80-85 pulsazioni al minuto. Ho letto che i valori normali si aggirano tra 60 e 90, ma che valori superiori agli 80 potrebbero essere segnale di qualche disfunzione cardiaca. Soprattutto considerando la mia giovane eta' (31).

Cosa potrei fare per attenuare questi sintomi? Mi consigliate una visita cardiologica? O questi valori sono semplicemente dovuti a un mio stile di vita errato (considerando che lavoro in ufficio, sto seduta 9 ore al giorno e cerco di fare sport almeno due volte alla settimana).

Grazie anticipatamente.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...è indubbio che il suo stile di vita và modificato e può essere responsabile di quanto riporta...ovviamente deve anche e soprattutto smettere di fumare
Saluti