Utente 391XXX
Buonasera sono Ettore, scrivo perchè ho ritirato appena adesso l'esito del mio ultimo holter e mi sembra tutt'altro che incoraggiante. Riporto di seguito i dati più importanti:

Durata 48 h
Battiti Normale: 218.518 (97%)
Ectopie Ventricolari:
Singole: 5950 (2,6%)
Coppie: 2
Triple: 0
Salve: 0
Ectopie Sopraventricolati:
Singole: 35
TSV: 2 (9 battiti)
L'esito è: normale conduzione atrioventricolare, rare ectopie sopraventricolare, un run TSV.
Frequenti ectopie ventricolari isolate, due coppie.
Non alterazioni del tratto ST.

Ora sono disperato per la presenza di quelle coppie, che ho letto anche su questo sito che possono essere pericolose. Ho eseguito un ecocardio tutto nella norma, test da sforzo un anno e mezzo fa anch'esso nella norma.

Io avverto le extrasistoli con un enorme abbassamento della qualità della vita. Posso condurre una vita normale con un'attività fisica o rischio qualche accidente? Perchè sono comparse queste coppie che negli esami precedenti non c'erano? Sono più a rischio di morte aritmica rispetto ad un soggetto senza extrasistole?
Vi prego sono distrutto......

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A parte che c è qualcosa che non mi torna......battiti totali 218.000???
Ma mi scusi può anche riportare frequenza massima, minima e media?
Assume farmaci? È fumatore? Caffe energy drinks, integratori ?
Perché ha eseguito un holter?
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dott. Cecchini,

sì esatto: l'holter riporta i dati totali delle 48 ore.
Frequenza massima: 140 durante attività fisica moderata, media 78, minima 58 di notte.
Assumo Paroxetina in dose di mantenimento (15 mg / giorno) per trascorso di attacchi di panico, mai toccato sigaretta, eliminati tutti energy drinks, caffeina, integratori, ecc.
Eseguo l'holter periodicamente perchè ho queste extrasistole che non mi fanno stare tranquillo anche se il medico minimizza sempre.
Lei cosa ne pensa? Le coppie sono pericolose? Non ne ho mai avute nei controlli precedenti, significa che sto peggiorando o che l'ritmia da semplice è diventata complessa?
Sono preoccupato........
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma pensavo che il suo hotel fosse delle 24 ore, il che mi faceva sorgere qualche dubbio dal momento che avrebbe avuto una frequenza media di 155 bpm.....
Ovviamente la,presenza di coppie di extra ventricolari e di episodi di TPSV di nove battiti non fanno parte di un holter normale, ma non vedo motivo di preoccupazione.
Forse,piccole,dosi di beta bloccanti potrebbero esserle utile
Ne parli con il suo cardiologo.
Arrivederci
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A parte che c è qualcosa che non mi torna......battiti totali 218.000???
Ma mi scusi può anche riportare frequenza massima, minima e media?
Assume farmaci? È fumatore? Caffe energy drinks, integratori ?
Perché ha eseguito un holter?
[#5] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta Dottore.
Abbiamo già provato con piccole dosi di sotalolo (20 o 40 mg al giorno) ma con scarsi risultati, forse qualcuna di meno ma sempre percepite con mio disagio.

Secondo lei una patologia gastrica può giustificare le mie aritmie? Può essere solo l'ansia? Altrimenti quali altri esami dovrei effettuare (analisi sangue, tiroide, ecc.)?

Dice che posso sperare che in futuro ritorni in una situazione di normalità e nel frattempo fare una vita normale?

Possibile che tra tanti dottori che ho consultato nessuno mi abbia consigliato una via di uscita...........
[#6] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
La prego Dottore mi risponda poi non la disturbo più, grazie per il bel servizio che offrite Lei è sempre molto disponibile con tutti mi dia una mano almeno Lei, grazie di cuore, Ettore