Utente 111XXX
Salve ho 35 anni ed ho partorito da due mesi il mio secondo figlio.Ho notato che da qualche giorno sento il cuore battere lentamente e così ho contato i battiti e sono meno di 50 al minuto. Non soffro di alcun disturbo e sono un soggetto ansioso.in gravidanza i battiti si aggiravano intorno agli 80 al minuto.Sempre in gravidanza ho scoperto la presenza di un nodulo di circa un cm alla tiroide ma gli esami erano nella norma.la pressione e nella norma 117 con 77Devo preoccuparmi?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Deve preoccuparsi della sua ansia, non del cuore....quanto riporta è normale, in gravidanza e dopo il parto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille...adesso ho meno ansia