gamba  
 
Utente 343XXX
Salve gentili dottori, il mio ragazzo ha avuto un incidente in moto 4 gg fa riportando una vasta ferita lacero contusa alla gamba sx, che va più o meno lateralmente dalla coscia al ginocchio. Ha fatto l antitetanica, gli è stata suturata la ferita, è stato messo anche un drenaggio e gli è stato detto di rimuovere i punti dopo 7 gg. La ferita appare pulita, ma attorno soprattutto al lato interno della coscia c'è gonfiore e arrossamento. È stato sempre al letto si alza per andare in bagno senza caricare sulla gamba, ma quando si alza e quindi si trova in verticale sente dolore. In alcuni momenti della giornata ha anche febbre che non supera mai i 37.9. Sta prendendo augumentin. Mi chiedo se sia normale il gonfiore e il dolore quando si alza e questa leggera febbre.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, può essere una sintomatologia in linea con un decorso lento di guarigione, per il riassorbimento dell'edema e dello stravaso di sangue, ma comunque il controllo almeno una volta a settimana presso il reparto chirurgico è necessario.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottore, le riscrivo perché ci sono aggiornamenti non positivi. Una settimana fa ha tolto i punti e il drenaggio, parte della ferita si è chiusa, ma dov era il drenaggio usciva sempre sangue così dopo un giorno è andato in ospedale dove gli hanno detto che poteva essere un capillare e messo due punti, precisamente giovedì. Oggi è andato a controllo ed era molto gonfio tant è vero che hanno dovuto far uscire tutto il sangue accumulato e la ferita in quel punto era ancora aperta, precisamente si trova sul ginocchio, e hanno messo di nuovo un drenaggio. Perché la ferita in quel punto non riesce a chiudersi? Servirà questo drenaggio? Perché si accumula sangue? È stato il primo drenaggio a creare tutto questo forse perché non ha funzionato? Fatto sta che in quel punto la ferita è ancora aperta nonostante il resto sia chiuso, vi scrivo solo per un parere per sapere se è giusto il metodo del drenaggio che gli hanno applicato ora o si deve agire diversamente, grazie
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente è possibile che essendoci una raccolta sotto, sia stato messo un drenaggio per evitare che si accumuli nuovamente del liquido e che s'infetti. Come le ho già detto faccia monitorare il decorso della ferita nell'ambulatorio del repartoe vedrà che progressivamente la problematica comincerà a migliorare.
Saluti