Utente 392XXX
Salve dottori. Vi scrivo per ricevere un'opinione riguardo a una vicenda che sta facendo preoccupare me e la mia ragazza.
Stavo facevo del petting con la mia ragazza indossando dei boxer, quando mi sono ritrovato con una piccola fuoriuscita di sperma all'interno delle mie mutande. Per controllare, ho accidentalmente toccato con il dito la parte bagnata dentro i miei boxer, ma il contatto è durato pochissimo, tanto che avevo il dito umido, piuttosto che bagnato. Di conseguenza, ho strofinato il dito sulle coperte (che si è quindi asciugato del tutto) e ci ho passato sopra della saliva, cercando di sfregare il più possibile la parte. Poi ho penetrato la ragazza con quel dito.
Il ciclo è arrivato puntuale, il 23 settembre. Stavolta, però, almeno in questi primi quattro giorni, la quantità di sangue è stata molto ridotta rispetto alle altre volte e, invece del solito flusso, è presente solo qualche macchia di sangue.
C'è rischio che quell'esigua quantità di sperma sia sopravvissuta alle coperte e alla saliva e abbia messo incinta la mia ragazza, e che il ciclo di questo mese sia stato una falsa mestruazione? Oppure la scarsa quantità del ciclo è dovuta solo allo stress (la mia ragazza è alle prese col test d'ammissione all'università) e/o al cambio di stagione e non c'è niente di cui preoccuparci?
Grazie mille per l'attenzione. Cordiali saluti e buon saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non si allarmi in quanto la gravidanza,nelle condizioni trasmesse,senza una franca eiaculazione intravaginale,é impossibile.Cordialità.