Utente 392XXX
Buongiorno,
Ieri mattina mentre lavoravo alla affettatrice mi sono ferito ad un dito tagliandolo quasi a metà sulla lunghezza (più sulla parte verso il mignolo). Il taglio va da poco più da metà unghia in giù interessando la falange sia dal lato dorsale sia dal lato palmare, sono stato curato subito prima di andare al pronto soccorso con dell'alcol e garza per evitare infezioni e contrastare per poco la perdita di sangue che non ne ho perso tantissimo, in ospedale non mi hanno dato i punti perche a parere del dottore non era necessario. Secondo voi invece dovevano darmi dei punti di sutura vedendo anche la grandezza del taglio?. Al posto di tutto ciò mi hanno messo delle strisce che tenevano insieme il dito, poi garza e nastro, tra l'altro non mi ha prescritto nessun antibiotico o roba del genere da prendere.
Al momento in ospedale e poi tutta la giornata non sentivo dolore,solo qualche "bruciore",invece oggi qualche volta sento pulsare e non so neanche cosa prendere.
Non avrò nessun risentimento sul fatto che non mi abbiano dato i punti sutura potendo acquisire qualche infezione? , l'unghia potrà ricrescere normale?, il dito rimarrà come prima o avrà appunto qualche riformazione storta? ed infine il tempo di guarigione quanto sarà?
Spero le notizie possiate darmi siano di gran incoraggiamento e cosi da non fasciarmi la testa.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non può chiederci un parere dal momento che noi non abbiamo valutato direttamente la ferita, a differenza del Collega del P.S.

Se suturare o meno rientra nella valutazione diretta che il medico fa, cosa per noi impossibile solo sulla base della sua descrizione.

L'unghia potrà ricrescere normalmente solo a patto che non ci sia un danno permanente di parte del letto ungueale.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 392XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottore,
La mia domanda più che altro era su cosa comporta con un taglio del genere descritto prima di non essere suturato e cioè se va bene anche avendoci messo le strisce? , quanto è più o meno il rischio di infezione? , appunto che magari nei peggiori dei casi i tessuti non siano più in vita.

Grazie Dottore per la disponibilita.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ho capito perfettamente la sua domanda e la risposta è che se il Collega ha ritenuto di limitarsi alla medicazione, avrà avuto i suoi buoni motivi.

Non conta la lunghezza della ferita, ma il tipo e la profondità.