Utente 227XXX
Buongiorno,
volevo sapere se mi potevate dare consigli su un dilemma:
1) Il medico di famiglia mi diagnostica condilomi sul meato uretrale, faccio visita urologica e dermatoveneorologica ed entrambi fanno la prova con l'acido acetico e non risulta niente;
2) Mentre aspettavo mi sono informato sull'HPV e noto delle lesioni strane sul solco balanoprepuziale vicino alle papule perlacee.
Strane perchè sono raggruppate una vicino all'altra e sono 5, con dimensioni che vanno a scalare dal più grande al più piccolo. Il colore è rosaceo e sulla punta tende ad essere color papula perlacea. Come forma sono simili alle papule cioè stondate.
Le faccio vedere l'altro giorno ad un dermatologo ma dice che quelle li non sono condilomi e mi rassicura, però per certezza di fare un tampone cutaneo sulla corona del glande.
Volevo sapere questo tampone se c'è il virus dell'HPV lo trova o ho perso tempo?
I risultati mi arrivano la settimana prossima.
Ah dico anche che queste lesioni che ho visto nell'arco di mesi non si sono modificate ne di colore ne dimensioni ne numero.
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
difficile fare diagnosi di natura non vedendo. Ma il tampone è assolutamente affidabile.