massa  
 
Utente 389XXX
Buongiorno , volevo sapere se posso stare tranquilla avendo fatto oggi stesso un ecocardio, per i problemi di cui sono affetta, nel 2008 una ischemia poi un altra nel 2014 a dicembre 2014 nel precedente ecocardio presentava un versamento del pericadio quasi formato; Siccome non ci capisco nulla peso 45.600 kg sono alta 1.65 cm riporto i valori approssimativi ........VENTRICOLO SIX diametro TD 49 / diametro TS 32 SIV 8 PP 8 FE 55% massa 32 RWT 34 Vaso aortico 41mm ascendente 34 /valvola tricuspide 1 ATRIO SIX 22mm Diam long. 45 volume 29 ATRIO DX 14.0 BSA 9,5 ho la pressione molto bassa e ho l'ossigeno h24 a 2% per ipossia. Prendo da anni la cadioaspirina e da 1 anno il carvasin al bisogno ma spesso ho dolori al petto e alla schiena Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
una persona che ha gli esami che riporta e la storia che riporta dovrebbe eseguire un ECG da sforzo of un ECO stress ., se necessario una scintigrafia Fino ad una coronarografia.
posso sapere perché lei abbia una grave ipossemia?
arrivederci
[#2] dopo  


dal 2016
Grazie dott. per la risposta, ho una BPCO importante con dei noduli, l'ospedale voleva farmi la coronografia ma se mi ricordo dovevo prendere per 8 giorni un farmaco e la paura mi ha preso rifiutando l'esame, sono un tipo molto allergico, sono convinti che abbia le coronarie ostruite, non posso fare quella da sforzo per un problema muscolare, le altre patologie mi impediscono di eseguire tale esame, Ma che mi dice delle misure ? grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le misure non contano occorre
la coronarografia che è una banalità
arrivederci