Utente 392XXX
Gentili dottori, ho 33 anni e circa 5 anni fa ho avvertito bruciore durante la minzione e la eiaculazione ed ho avuto la prima comparsa di eiaculazione precoce.
L'andrologo dopo una ecografia alla prostata ha riscontrato una prostatite curata con terapia antibiotica per 10 gg.
L'anno scorso mi si sono presentati gli stessi sintomi dopo la visita l'urologo mi prescrive: 5 giorni ciproxin 1000mg un volta al dì e topster 3mg due volte al dì (mattina e sera), nonostante la terapia i sintomi non scompaiono, alche il medico mi prescrive delle analisi per verificare la presenza di batteri (ad esempio: candida) l'esito degli esami è negativo, nessun batterio presente.
Mi prescrive la stessa terapia per 15 giorni, i sintomi scompaiono. il medico mi dice che comunque la prostatite mi si ripresenterà e nell'eventualità che si ripresentasse di ripetere la stessa terapia finché i sintomi non scompaiono
da un mese circa mi si sono ripresentati gli stessi sintomi e su parere del medico ripeto la stessa terapia (ciproxin 1000 mg e topster 3mg due volte al dì) ma ad oggi dopo 12 giorni di terapia i sintomi sono solo lievemente scomparsi, avverto raramente bruciore durante la minzione e eiaculazione ma comunque non riesco a gestire lo stimolo eiaculatorio.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

visto questo problema all'eiaculazione nuovo, bisogna risentire ora in diretta il suo andrologo di riferimento.

I sintomi lamentati fanno comunque sempre pensare ad un problema infiammatorio delle vie uro-seminali, prostata compresa.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.