Utente 350XXX
Salve sono una signora di 52 anni e da tempo ho la temperatura corporea al di sotto dei valori minimi 34.7 .35.3 e mi sento un po frastornata ho chiesto spiegazioni al mio medico e mi ha risposto 'non ti funziona il termometro' il che non è assolutamente così ora chiedo a qualcuno di voi se mi può aiutare a capire il perche di questa temperatura e se mi devo preoccupare ringrazio anticipatamente buona serata
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
L'ipotesi di un termometro guasto può essere confutata facilmente misurando la temperatura con altro strumento.
Se i valori saranno confemati, possibilmente anche in ambulatorio, avrà modo di sentire quale altra spiegazione addurra' il collega per la sua tendenza all'ipotermia accompagnata peraltro da senso di stordimento.
Veda se il collega pensi almeno a un ipotiroidismo.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per avermi risposto. Ho fatto di nuovo i dovuti contolli ma purtroppo la temperatura rimane la stessa 34,7 , 35,2 mi chiedo ora se questa temperatura è pericolosa , come lei a detto io ho una tiroidite autoimmune , tiroidite di hascimoto il fatto di questa temperatura lo dissi anche al mio endocrinologo, ma lui mi rispose di no perche i valori andavano bene comunque prendo eutirox da 50 e da 75 quindi quale la causa di questa temperatura? Mi devo preoccupare?di nuovo grazie e mi scuso di averla disturbata ancora buona serata
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
Con la temperatura ascellare che riporta non rischia l'ipotermia e le sue complicanze.
Se non lo ha fatto recentemente, valuti TSH e FT4, perché il sintomo potrebbe essere espressione di un ipotiroidismo non adeguatamente compensato dalla dose di Eutirox che assume.
Arrivederci,
Caldarola.