Utente 279XXX
Buongiorno dottori,sono un ex fumatore di 31 anni,ho fumato per 10 anni in media 10 sigarette al giorno,sono alcuni mesi che non tocco più una sigaretta(speriamo di continuare),so perfettamente il danno che causa il fumo all'erezione,ma smettendo di fumare si può recuperare una buonissima erezione o c'è il rischio di danni permanenti?grazie e buona giornata a tutti voi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il danno da fumo ha due componenti:
1) adanno acuto: vasocostrizione immediata, si recupera smettendo di fumare in 6 mesi;
2) danno cronico: arterisclerosi delle arterie del pene. Non si recupera.
Quale che sia la percentuale dell' uno o dell' altro si sa solo smettendo di fumare.