Utente 826XXX
Da piu' di un anno assumo levitra 10mg per disfunzione erettile(ho 32 anni),il farmaco e'efficace; il problema e' che il giorno dopo l'assunzione ho un persistente mal di testa non forte ma comunque presente che dura tutta la giornata,e la notte successiva all'assunzione avverto battito cardiaco accelerato e a volte irregolare,puo' essere pericoloso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la cefeale è un avverso previsto con l'assunzione di IPDE5 come il Levitra, forse l'evento avverso piu' frequente oltre al rush cutaneo, dovuto alla vasodilatazione che il farmaco determina e che non è unicamente a carico dei corpi cavernosi. Di per se non è pericoloso ma, se fastidioso, e persistente, può controindicarne l'assunzione.
Contatti un andrologo di sua fiducia per valutare l'eventuale modulazione della terapia o l'utilizzo di un altro IPDE5.
Cordialmente