Utente 392XXX
Salve!
Spero di non aver sbagliato campo, ma son poco pratica.
Al più presto mi recherò da un medico, ma volevo più pareri se possibile.
Il mio problema è il seguente: sono mesi che sento un orecchio tappato, pensavo fosse un tappo di cerume o un'otite, ma entrambe non sono.
Nell'ultimo mese avverto forti ma molto brevi scosse localizzate nel collo, nello stesso lato del collo. Non si diramano agli arti o alla spalla, e non seguono particolari movimenti del collo.
Da piccola so di aver subito un paio di interventi all'orecchio in questione, ma non saprei dire per cosa ma in seguito ad un viaggio in aereo nei miei primi mesi di vita.
Non so se orecchio e scosse possano essere sintomi di una medesima patologia, spero dunque di ricevere risposte.
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Gasparoni
40% attività
4% attualità
12% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
E' necessario che si sottoponga quanto prima ad una valutazione specialistica audiologica/otorinolaringoitarica che comprenda anche l'esame audiometrico ed impedenzometrico. Nel mio campo come in molti altri la diagnosi scaturisce dall'esecuzione di una batteria di test, pertatnto si sottoponga con tranquillità agli esami di cui sopra.

I mgliori auguri.