Utente 384XXX
Gentile dottore buonasera, è da un anno e mezzo che sono affetto da una congiuntivite che non vuole passare. Sono stato dall oculista e la diagnosi è stata Ipertrofia follicolare, mi ha dato un collirio che ho usato è finito ma non sono guarito.
Il prurito è intenso, qualche volta mi sveglio di notte solo perché l occhio mi prude, invece quando non prude mi basta sfiorarlo che ricomincia il fastidio intenso e la voglia di grattare l occhio a più non posso. Ho anche fotofobia e difficoltà visiva, come quando si ha l influenza che la vista diventa debole. Il prurito sembra però nella palpebra superiore all intern, vicino al naso.
Io mi sto preoccupando, dato che ho anche sintomi come disequilibrio, torcicollo, qualche debolezza muscolare.
La congiuntivite può essere associata a qualche cosa di brutto?
La ringrazio e spero di riuscire a capire perché non guarisco.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
le congiuntiviti non sono mai associate a neoplasie se e’ quello a cui si riferisce, mentre possono

associarsi ad una attivita’ lavorativa smodata, ad una dieta non equilibrata o a sensibilita’ a

particolari tessuti o alimenti

le allego un mio articolo che trova su medicitalia

Mangio e peggiora la mia congiuntivite?

In alcuni nostri pazienti,, con congiuntivite allergica primaverile oppure di blefariti e congiuntiviti croniche l' ingestione di alcuni alimenti puo' provocare una reazione allergica importante di tipo CROCIATO che si puo' manifestare anche in sedi diverse dall' OCCHIO : infatti alla reazione allergica oculare con importante lacrimazione , fotofobia , bruciore e prurito si possono associare fenomeni

ALLERGICI

all' Apparato Respiratorio

(tosse, attacchi d'asma, difficonta' respiratorie, laringospasmo )

all'Apparato labiale e buccale, con reazioni del cavo orale



sino addirittura associarsi ad OTITI o a TUBO - TIMPANITI o altre infiammazioni minori ma cronicheggianti a carico dell'Orecchio Medio.





ALLERGENE ARTEMISIA e AMBROSIA

ELEMENTI

banana, carota, camomilla, castagna, cicoria , finocchio, margarina,

miele , sedano, olio di girasole, prezzemolo , tarassaco



ALLERGENE BETULLA e ONTANO

ELEMENTI

albicocca, carota, ciliegia, finocchio , fragola, frutta secca,

nespola, pera,prezzemolo, pesca, prugna , sedano



ALLERGENE GRAMINACEE

ELEMENTI

agrumi, albicocca, anguria, ciliegia, frumento, kiwi,

mandorla,melone, pesca , pomodoro ,prugna



ALLERGENE PARIETARIA

ELEMENTI

basilico, ciliegia, gelso, melone, ortica



ALLERGENE ACARI

ELEMENTI

lumache, molluschi, gamberi (ASMA e MARCATA LACRIMAZIONE)



ALLERGENE LATTICE di GOMMA

ELEMENTI

albicocca, ananas, arancia , avocado , banana , castagna , fico , kiwi ,melone ,

mandorla, mela , papaia , passiflora, patata, pera, pesca, pomodoro, uva





BUONA GIORNATA

Luigi Marino MD PhD

Consigliere Nazionale AIMO

Associazione Italiana Medici Oculisti

www.oculistiamo.it




[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore :) cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Le volevo dire un ultima cosa, il mio occhio sinistro, quello che in realtà prude sempre non lacrima più.... Soffro di alcuni sintomi strani da quasi 2 anni, ogni indagine è andata a vuoto e mi sono messo a piangere dalla rassegnazione e notai che l occhio che prude sempre non lacrima nemmeno più