Utente 385XXX
Salve, i è successa una cosa spiacevole l'ultimo rapporto....ho mantenuto l'erezione durante i preliminari, poi come ho inserito il preservativo mi pizzicava il pene e ha perso vigore.....la marca è sepre la stessa....non ho mai usato la tecnica del coito interrotto, ma non vorrei coinciare ad usarla....è vero che il liquido preculativo counque è fecondante? grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sembra che il coito interrotto sia, ancora, in Italia, il presidio contraccettivo piu' utilizzato! E' una prtaica che va sconsigliata in senso contraccettivo per l'elevato rischio di concepimento. L'unico metodo contraccettivo e profilattico per le malattie a trasmisione sessuale è l'uso del profilattico.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio, dottore.
C'è da dire che io ho sepre usato il profilattico, non lo ao a ci tengo a prevenire....ma mai mi aveva provocato disturbi simili....
la ia ragazza counque dice che, alla luce di una visita ginecologica di controllo che ha fatto,(dato che aveva un ciclo breve e olto irregolare) ha delle icrocisti ovariche che impediscono l'ovulazione. Quindi non credo counque ci siano rischi addirittura se eiaculassi dentro, ma la cosa che counque nn capisco è perchè il preservativo mi abbia fatto quell'effetto.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
può capitare che il profilattico traumatizzi leggermente il frenulo, quel tratto di cute del prepuzio che unisce il glande con il preouzio stesso.
Si tranquillizzi, in caso di peristenza del problema consulti un collega andrologo a lei comodo.
Cordialmente