Utente 392XXX
Ciao sono Deni, ho 20 anni.
E da un po di tempo che soffro di ansia. Molte notte mi sveglio con il cuore che batte velocemente e il respiro sembra diventi affannoso, e l addome sembra diventare improvvisamente teso e come se lo stomaco si torce. E nella testa non faccio altro che avere paura di morire per via di un infarto. Perché il primo attacco d ansia l ho avuto prima che un famigliare a me morisse di infarto. Io adesso ho fatto tutti gli accertamenti con risultati positivi. Ma non so che pensare o come agire. Non vorrei alla mia età iniziare a dipendere dai farmaci. Di solito per tranquillizzarmi passo ai rimedi naturali la solita camomilla. E il farmacista mi ha consigliato delle gocce Sedivitax che sono a base di erbe naturali. Vorrei un vostro consiglio, umile parere da dottori visto che ne ho sentiti molti. Ma tutti a dirmi che sono solamente attacchi d'ansia e panico.
Ps. Aggiungo che sono affetta da una displasia muscolare ma non credo che questa sia il vero problema perché non ho mai avuto problemi di cuore o di questo genere.
Grazie. Ciao

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il suo problema, cara signora, è solo di pertinenza psichiatrica, non cardiologica. Le consiglio vivamente di affidarsi a un bravo psicoterapeuta.
Saluti cordiali