Utente 287XXX
buonasera dottori vorrei un parere sui risultati dell esame del liquido seminale di mio marito stiamo cercando una gravidanza da 2 anni a giugno del 2013 ho avuto una gravidanza biochimica e da quell'aborto nn sono ho avuto piu gravidanze


giorni di astinenza 4
fluidificazione completa
viscosita nella norma
volume 0,8 (1,5-6.0)
aspetto avorio opalescente
ph 8,0 (7,2-8.0)
numero di spermatozoi ml 126,0 x 10^6/ml (>15)
numero di spermatozoi nell eiaculato 100 x10^6 eiaculato (> 22.5)
spermatozoi di tipo A 14 (a>uguale 32% o a+b> 40%
spermatozoi di tipo B 20%
spermatozoi di tipo c 0%
spermatozoi di tipo d 66%
MSC 42,8 x10^6/ml >6
pmsc 17,6 x10^6/ml >5
velocita' 5 mic/sec >5
smi 40 > 80
life test 60% >58 %

volevo chiedervi come sono questi esami e che possibilita' abbiamo di concepire naturalmente? lui da 6 mesi prende il chiroman una volta al giorno aspetto vostre notizie buonaserata....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,la possibilità di rimanere incinta,in maniera naturale o assistita é certa ma nessuno potrà mai adirle se e quando ciò avverrà.L'esame trasmesso evidenzia un gap legato alla motilità degli spermatozoi ed al volume del liquido ridotto,per cui mi domando se,recentemente,suo marito sia stato visitato dall'andrologo e se abbia eseguito un'ecografia prostatica e delle vie seminali,oltre che una visita diretta.La terapia riferita non mi sembra sia da andrologo dedicato ma,piuttosto,da ginecologo.Cordialità.