Utente 297XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni sono stato operato di varicocele di 2 grado circa 7 mesi fa io e la mia compagna stiamo provando ad avere un figlio volevo solo chiedere un parere sullo spermiogramma sia prima che post intervento ho effettuato
SPERMIOGRAMMA prima dell'intervento
Astinenza 3 gg
volume 7 ml
coagulo presente
liquefazione completa
numerazione 16 milioni /ml
Numerazione totale 112 milioni
motilita
All'eiaculazione : normale ( progressiva lineare) 52%
diminuita (lenta non progressiva) 28%
Nulla 20%
A 120 minuti dall'eiaculazione
normale 60 %
Diminuita 28%
nulla 12%
Forme tipiche 54%
Forme anomale 46%
Leucociti : nella norma
SPERMIOGRAMMA 6 mesi dopo intervento
astinenza 5 gg
volume 5 ml
ph 8
Coagulo presente
colore nella norma
odore nella norma
liquefazione completa
numerazione 57 milioni
numerazione totale 285 milioni
motilita
all'eiaculazione
Normale 40%
Diminuita 34%
nulla 26%
A 120 minuti dall'eiaculazione
normale 25%
diminuita 35 %
Nulla 40%
forme tipiche 52%
forme anomale 48%
Leucociti nella norma
ora volevo chiedere come mai anche se il numero degli spermatoZoi e aumentato la motilita e diminuita parecchio dopo l'intervento e addirittura sotto i valori normali ??cmq con questi risultati sono in grado di avere un figlio con metodo naturale ?? Grazie attendo risposte cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le variazioni tra i due esami trasmessi non sono tali da giustificare allarmi e timori di non essere in grado di concepire un figlio in maniera naturale o assistita.Va ribadito come lo spermiogramma offra unicamente delle informazioni sul potenziale statistico e non biologico della fertilità.Il medesimo va correlato con il tempo da cui si cerca un figlio,con l'età della partner,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto,con la diagnosi andrologica.E' seguito da un andrologo?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore , si sono seguito dal mio andrologo che mi ha operato lui ha detto di ripetere lo spermiogramma tra 3 mesi solo che io sono un tipo un po ansioso...la ginecologa ha detto alla mia ragazza che lei figli può averne...la mia ragazza ha 26 anni
No veramente e poco che stiamo provando ad averlo Volevò solo un parere di un altro esperto come lei che valuti la situazione dall'esterno la ringrazio cordiali saluti