Utente 270XXX
Buongiorno,
Avrei bisogno di avere un consulto sullo spermiogramma svolto. Grazie mille

Volume eiaculato 3,00
Numero spermatozoi x eiaculato 132.000.000
Numero spermatozoi x ml 44.000.000
Cellule rotonde per ml 200.000
Motilità totale % 47
Motilità progressiva % 38
Non progressiva % 9
Immobili % 53

Forme normali % 7
Forme abnormi %93

Ph 8,3
Emazie assenti
Leucociti rari
Swelling test % 80
Eosin test % 82

Anomalie testa % 79
Anomalie tratto intermedio %8
Anomalie coda % 6

Liquefazione dopo 10'
Batteri +

Trichomonas assente

Totale spermatozoi mobilità progressiva ml 16.720.00
0
Totake spermatozoi mobilità progressiva per eiaculato
50.160.000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il suo esame, se fatto, come sembra, seguendo le indicazioni dell'OMS 2010, non presenta particolari criticità, forse una motilità progressiva inferiore al 40% richiesto.

Se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la celere risposta. È da un anno che io e la mia compagna cerchiamo un figlio, dopo questi esami quale pensa sia il passo che dobbiamo intraprendere? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sentito un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana?
[#4] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera,
Non abbiamo ancora sentito un andrologo, gli esami ci è stato detto di farli dalla ginecologa di mia moglie. Lei però ha detto che i miei esami sono nella norma, come mai dovrei rivolgermi ad un andrologo? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non sappiamo neppure se Il suo esame è stato fatto secondo le indicazioni OMS 2010; io le ho anche scritto che "forse ha una motilità progressiva inferiore al 40% richiesto", è da un anno che cerca un figlio e non conosce ancora il suo andrologo di riferimento?

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti tra andrologo e ginecologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-andrologo-ginecologo-devono-interagire-correttamente-infertilita-coppia.html

Un cordiale saluto.