Utente 393XXX
Salve a tutti. Ho 22 anni e il 10 maggio giocando a calcio mi sono fratturato lo scafoide della mano sinistra. Subito mi hanno detto dai raggi che non hanno riscontrato nessuna frattura ma solo una lieve distorsione ma dopo 2 settimane di fasciatura il polso mi procurava ancora molto dolore. Il chirurgo mi ha consigliato di fare la tac. E riscontrata la frattura mi ha consigliato di iniziare le terapie ad onde d urto. Vi racconto l esito della tac in modo che qualcuno mi possa dare spiegazioni.

Esiti di frattura composta dello scafoide, al terzo medio, con scarsi segni riparativi in probabile evoluzione pseudoartrosica. Sul piano saggitale si rileva tilting volare del semilunare segno indiretto di instabilità a tipo DISI.

Tra pochi giorni inizierò le terapie ad onde d urto faccio il cameriere e porto sempre pesi sul polso. Secondo voi riuscirò guarire totalmente? Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

la rotazione del semilunare potrebbe essere indice di un danno del legamento scafo-lunato.

La cosa andrebbe approfondita con una RM del polso.

Circa lo scafoide in pseudo-artrosi, spesso le onde d'urto, associate a tutore rigido del polso e a campi magnetici pulsati domiciliari, danno buoni risultati.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille.
Non è facile poter parlare con persone competenti.
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.