Utente 149XXX
Gentili dottori,
volevo sottoporvi un quesito in attesa di effettuare una visita cardiologica con ECG ed Ecocuore.
2 sere fa, mio figlio di 12 anni , mentre si stava per addormentare ( quindi a riposo ) mi dice che gli batte forte il cuore. Appoggio la mano sul petto e registro battiti veloci per quel momento intorno a 95 al minuto. In quel momento lui mi dice che però non avverte niente di particolare ma appena dopo il cuore parte con regolarità ma con una frequenza di 130 /140 bpm e lui mi dice " ecco, adesso va veloce!". sembrava davvero che il cuore volesse uscire dal petto. il tutto della durata di meno di 10 secondi per poi ritornare a 90/95 bpm. per una mezz'ora la frequenza è stata alta con un paio di episodi a 140. Successivamente si è normalizzato e la frequenza è tornata ai 58/62 per tutta la notte e così anche la mattina appena sveglio. In tutta la giornata non ha più avuto frequenze alte. Mi ha detto che era la prima volta che accadeva, forse solo una volta l'anno scorso ( ma penso più ad una extrasistole). per quanto riguarda la situazione generale, il bambino gode di buona salute, corre, gioca a tennis, non accusa stanchezza se non quando deve studiare.....( misurato e tutto regolare ). A livello alimentare mangia veramente poco, pasta in bianco, pizza, uova sode e pochissima carne, cioccolata abbondante. la sera prima dell'evento si era arrabbiato molto con un suo amico e aveva bevuto un estathe a cena. mi consigliereste anche di fare degli esami del sangue visto che aveva la ferritina un pò bassa l'anno scorso? oppure anche un tampone visto che sempre a Gennaio ha avuto strptococco ? grazie infinite, cordialmente . Il Papà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il suo bambino va sottoposto ad un holter cardiaco delle 24 ore per escludere che abbia episodi di tachicardia sopra ventricolare .
ovviamente dovrà essere visto dal cardiologo di sua fiducia che avrà cura di eseguire un ecocoordoppler cardiaco
arrivederci
cecchini