Utente 393XXX
Buongiorno, da circa 8 mesi ho dolori all inguine testicolo dx pube e coscia,ho fatto 2 ecografie una diceva piccola recidiva di ernia inguinale a distanza di 5 mesi ne ho fatta un altra dove diceva infiammazione attorno alla retina di contenzione ma nessuna recidiva(sono stato operato 6 anni fa di ernia inguinale)il mio medico diche che è pubalgia, ho fatto infiltrazioni preso antibiotici e antiinfiammatori ma il dolore continua,non sa più cosa farmi fare.
Avete qualche indicazione per me?
Grazie
Stefano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,conoscendo l'esito delle due ecografie e delle visite sostenute,penserei ad un risentimento erniario,senza escludere la possibilità di una pubalgia...Ha mai eseguito uno spermiogramma con coltura ed un'ecodoppler scrotale?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera, no ho fatto solo un ecografia scrotale e ora sto aspettando gli esiti dell urocoltura,i sintomi che ho sono riconducibili a un ernia ma in più ho male alla zona lombare,se corro o faccio pesi non lo sento tanto come smetto di fa sentire
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ha mai sofferto per sciatalgia e/o renella e/o coliche renali?Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Che sappia io no,non c'è un metodo preciso per verificare se è ernia o pubalgia?a questo punto la pubalgia la escluderei in quanto mi alleno 3 giorni a settimana e quando gioco non ho male