Utente 393XXX
Buonasera, sono una ragazza di 26 anni, svolgo una vita abbastanza sedentaria.Da più di un mese avverto dei fastidi al torace come un dolore sordo. Inizialmente i veniva anche una tachicardia, poi ho messo l'Holter Ecg ed era tutto ok. Successivamente è passata la tachicardia e sono iniziati questi fastidiosi dolori che ho più o meno sempre. Ho paura di avere problemi al cuore, un anno fa ho perso mio cugino per un infarto e non vorrei che questo influisce sulla mia mente ora a distanza di tempo...è stata una grossa perdita per me. Posso stare tranquilla visto che i risultati dell'Holter erano apposto?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'Holter e i sintomi che riporta non possono essere messi in correlazione, poichè l'ECG dinamico vine utilizzato solo in caso di valutazione aritmica (non è attendibile per altre valutazioni), mentre i dolori che riporta potrebbero avere altre cause cardiache. Le probabilità, però che lei abbia problemi cardiaci di natura differente sono estremamente basse e i fastidi che riporta sono abbastanza atipici (e quindi direi poco proccupanti). per il cugino, me ne dispiace, ma è opportuna stabilire attentamente se è deceduto realmente per infarto (o che non sia invece non sia successo per morte improvvisa aritmica, soprattutto se era di giovane età)...
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per il consulto, si aveva 44 anni e problemi di pressione alta.
Quindi posso star tranquilla? Potrebbero essere dolori legati ad ansia?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...per i dolori direi che non hanno caratteristiche cardiologiche e la sua ansia li rende poco tolleranti...