Utente 387XXX
gentili Medicitalia - nel mese di luglio ho fatto le analisi per la mononucleosi (dato che avevo avuto un malore) che mi e stata riscontrata con i seguenti valori:

VCA IgC. 3.39. index. <0.21=Ab assenti
Elisa
VCA IgM. Positivo 0.44. assenti
Elisa
Note: campione 0.44 cutoff 0.19

non ho fatto cure al riguardo in quanto la mononucleosi dovrebbe passare da sola - invece rifacendo le analisi di controllo ultimamente i valori sono addirittura aumentati -
ANTIC.ANTI EBV-VCA igc 3,9 <0,8 neg - 0,8- 1,2 dubbio - >1,2 positivo
met elisa
ANTIC.ANTI EBV-VCA igm 3,8 <0,8 neg - 0,8- 1,2 dubbio - >1,2 positivo
met elisa

mi chiedo come mai i valori sono aumentati? cosa devo fare per guarire? inoltre ho sempre tachicardia e stanchezza confusione mentale e sbandamenti - pur continuando a svolgere il mio lavoro un po trascinandomi a differenza di prima che mi infettassi - ringrazio anticipatamente per la risposta roxy
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Dai valori che posta mi pare che il suo sistema immunitario stia rispondendo in modo "pigro" alla infezione da EBV.
Talvolta accade e i tempi di guarigione diventano più lunghi.
Le consiglio di ripetere il dosaggio quantitativo degli anti EBNA e anti VCA IgM / IgG tra un mese: e' importante che scompaiano le IgM la cui persistenza per lungo periodo deporrebbe per una infezione cronicizzata.
L'astenia che lamenta è tipica della infezione da EBV.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio e le faro sapere
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Ha dimenticato un dettaglio importante: glielo ricordo io: che lei soffre di tiroidite.
Se mi fa capire perché l'ha omesso forse troveremo il bandolo della matassa.
Lei è da luglio che ha valori mossi di anticorpi anti EBV e lamenta astenia....
La sua tiroide come sta adesso?
Saluti,
Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
eccomi si i valori della tiroide ora sono a posto da quando me lo ha detto ho cominciato a prendere 1 eutirox 50 al giorno che gia il medico mi aveva prescritto - ho comunque sempre tachicardia e sudo tantissimo la notte - oltre agli altri sintomi suddetti ho timore che questo virus possa attaccarmi il cuore visto che non e ancora passato - quando fatico un po di piu - cose normali come pulire casa mi prende piu forte - inoltre il medico mi ha prescritto al riguardo un antibiotico neoduplamox 875/125 mg 12 compresse bentelan in pastiglie e vitamine - che sto prendendo e poi ripetero le analisi per il virus - per ora sono a riposo per qualche giorno - pare che vada un pochino meglio se non mi affatico e non mi agito - ma sono davvero preoccupata perche ho letto che una delle complicanze di EBV sia la miocardite - la saluto cordialmente sperando in piu buone notizie in futuro