Utente 393XXX
Salve ho un problema, dalla fine di agosto 2015 allora in agosto mi e stata diagnosticata la scabbia.e curata con creme prescritte dal dermatologo, curata quella ho notato sull'asta del pene delle macchie rosse e anche la pelle secca sulle macchie, il dermatologo mi ha dato una crema da applicare 2 volte al giorno per 5 giorni..passate le macchie noto che nella asya del pene mi pizzica qualcosa dentro come se avessi uno spilllo e la stessa sensazione quando devo urinare sempre allo stesso punto sento il pizzico...poi quando ho rapporti sessuali sento come se mi venisse caldo al pene ed allora eiaculo senza volerlo. Sono abbadtanza preoccupato perche prima non mi era mai successo. Volevo chiedere cosa può essere? E poi che esami devo fare per sapere cosa ho? Chiedo qua perche io adesso mi trovo in germania e non parlo bene e farei fatica a spiegare in tedesco il mio problema..grazie attendo vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
probabilmente ha avuto un localizzazione della infezione da scabbia al pene e anche se curata le sensazioni di prurito possono permanere per qualche tempo dopo la eradicazione del parassita.
Essendo una malattia contagiosa trasmessa per contatto diretto dovrebbe evitare di avere rapporti sessuali sino alla eradicazione completa ed alla scomparsa dei sintomi, oltre ad individuare la fonte di contagio (persone, animali domestici ecc.).
Non so come possa fare ma l'aiuto del medico in questa fase è fondamentale.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta. E per quanto riguarda l'eiaculazione precoce che ho da quando ho avuto sto problema con la scabbia? (Comunque la scabbia e stata curata a me e alla mia famiglia. Fatto due cicli di terapia e quando sono tornato dal dermatologo ha confermato che eravamo guariti.) Eiaculazione precoce...che prima di avere l'orgasmo mi sento caldo al pene e non riesco a trattenere l'eiaculazione.
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Fa parte dei sintomi postumi della infezione dovrebbe gradualmente normalizzarsi specie se è un disturbo che non era presente in precedenza.
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie veramente tanto
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!