Utente 241XXX
Salve,
volevo avere un consiglio circa la mia condizione..
Ho un dolore, ormai da mesi, all anca dx, più giù della zona inguinale. Praticamente nn riesco completamente a chiudere e roteare mentre nn ho difficoltò ad alzare e abbassare, camminare e stare in piedi. Il fastidio e a volte il dolore viene di notte quando sono sdraiata sul fianco, a volte mi arriva fino a ginocchio e sento vari doloretti anche alla schiena.
Il mio dott. di base mi ha consigliato un rx lombo sacrale.
Volevo chiedere, nn sarebbe necessario un controllo anche anca - bacino?
Secondo Lei il problema è muscolare o osseo?
Oltre ai raggi, nn ci sarebbe un esame diverso da poter fare?
Eventuali problemi alla schiena potrebbero causare problemi di vertigini?

In attesa porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
La sola cosa che riesco a dire è che non c'è rapporto tra mal di schiena e vertigini. Per tutto il resto è indispensabile averLa visitata per poter decidere la sede del disturbo, e di conseguenza prendere in considerazione una o più ipotesi diagnostiche. In base a essa/esse si sceglie il tipo di accertamento necessario per confermare o escludere un'ipotesi diagnostica oppure per approfondire una diagnosi già fatta. Se il dolore insorge con specifici movimenti è probabile che non dipenda dalla schiena, tuttavia, lo ripeto, per decidere quali esami servano, bisogna averLa visitata: Le suggerisco di farsi visitare da un ortopedico per chiarire bene le possibili origini del Suo problema.
Cordiali saluti