Utente 393XXX
Buongiorno, da circa 8 mesi ho dolori all inguine testicolo dx pube e coscia,ho fatto 2 ecografie una diceva piccola recidiva di ernia inguinale a distanza di 5 mesi ne ho fatta un altra dove diceva infiammazione attorno alla retina di contenzione ma nessuna recidiva(sono stato operato 6 anni fa di ernia inguinale)il mio medico diche che è pubalgia, ho fatto infiltrazioni preso antibiotici e antiinfiammatori ma il dolore continua,non sa più cosa farmi fare.
Avete qualche indicazione per me?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
consideri che la regione inguinocrurale è territorio di irradiazione delle sintomatologie di più svariata origine (muscolare, osteoarticolare, nevritica, renale, intestinale, vertebrale) e solo un attento esame clinico è in grado (e non sempre) di orientare la diagnosi e suggerire gli accertamenti più indicati.
L'ecografia non è utilr per confermare o smentire un sospetto di ernia, poiche tende a sovrastimare l'esistenza e le dimensioni eventuali di una protrusione erniaria.


[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
I sintomi sono quelli di un ernia ma in più ho male alla zona dx lombare e coscia gioco a calcio e da caldo sembra fare meno male per poi ripresentarsi a freddo e durare qualche giorno
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Potrebbe essere una irradiazione lombocruralgica di origine vertebrale o muscolare.
Sarebbe utile un parere ortopedico.
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio proverò con L ortopedico è una visita chirurgica per l ernia