Utente 213XXX
Buongiorno gentili dottori.
Avendo riferito al mio dentista un fastidio alla masticazione tra il secondo premolare e il primo molare superiore, il dentista ha detto che va rifatta l'otturazione al primo molare perchè infiltrata.
Può essersi infiltrata un'otturazione fatta solo quattro anni fa con l'utilizzo della diga?
Io mi sono rifiutata perchè se ho male nello spazio interdentale non capisco perchè dovrei rifare l'otturazione al molare.
Il dentista mi ha detto di portargli la panoramica che ho a casa così controlliamo meglio.
La panoramica risale però a se mesi fà.
Voi come procedereste? Non si dovrebbe fare una radiografia endorale per vedere meglio?
Vi ringrazio tanto.
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
l'uso della diga assicura l'isolamento del campo operatorio dalla saliva e dal sangue oltre a proteggere il paziente da sostanze e strumenti e favorire una maggiore visibilità al medico: non assicura però la formazione di una carie secondaria dato che per questo concorrono altre condizionii.
Un'otturazione può infiltrarsi dopo qualche anno, cioè formarsi una carie secondaria, nel suo caso per esempio per accumulo di placca a livello interdentale; pertanto è opportuno rimuovere il materiale applicato precedentemente, asportare la carie neoformata e ricostruire.
Può andar bene la panoramica, certamente meglio la rx endorale.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Capisco Dr. Cataldo Palomba. Sei mesi fà il dentista aveva visto la panoramica e mi aveva detto che non c'era nessuna carie. Capisco però che essendo un essere umano può essergli sfuggita o la carie può essersi formata successivamente.
Con mio grande rammarico probabilmente dovrò rifare l'otturazione allora, spero solo che visto che si tratta di un'ampia otturazione, il dente non sia da devitalizzare.