Utente 340XXX
Il mio colesterolo totale è 280, quello hdl 90, i trigliceridi 75. La pressione del sangue è 75/80-135/140 con contollo farmaceutico. Non fumo e non ci sono precedenti di patologie cardiache in famiglia. Non ho altre patologie correlabili. Non pratico sport, ma approffitto di ogni occasione per muovermi: scale di casa(terzo piano), in ufficio a piedi (l'ultimo chilometro) e viceversa.
Il mio medico "di famiglia" sostiene che il rapporto tra i "due colesteroli" è buono, il cardiologo è piu interventista e preoccupato.
Vorrei gentilmente conoscere un vostro parere del quale ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ritengo che, indipendentemente dal valore dll'HDL, lei debba fare terapia per ridurre l'LDL. Una blanda statina, come la sinvastatina, può essere una terapia iniziale per ridurne i valori a <200 mg/dl.
Cordialità