Utente 392XXX
Salve,sono una ragazza di 19 anni da ormai 2 giorni che soffro di bruciore,prurito e dolore nella parte esterna della vagina,e mi fa male specialmente quando mi siedo e anche mentre cammino..e quando mi abbasso,sono una persona sessualmente attiva cioè che ho molto spesso i rapporti con il mio ragazzo! Ho delle perdite bianche qualche volta ,però 5 mesi fa ho fatto il paptest ed è tutto regolare,gli esami del sangue tutto ok e pochi giorni fa ho fatto l'ecografia transvaginale ed è tutto ok apparte che ho una ciste di naboth ma il ginecologo mi ha detto che è una cosa normale..che cosa potrebbe essere cistite,candida o infiammazione?
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Io consiglierei un "esame batteriologico a fresco del fluor vaginale" potendo così escludere una Candida, una Vaginosi batterica, una Vaginite Aerobia (da Coli) .
Non dovete cadere nell'errore che tutti bruciori sono "CANDIDA" , perchè è importante fare diagnosi per una terapia mirata.
Una urinocoltura toglierebbe il dubbio sulla cistite.
Diversamente è impossibile fare diagnosi
SALUTI